• Home  /
  • Il Progetto

Il Progetto

Il Progetto VENGO ANCH’IO è un sistema sociale e partecipativo finalizzato al superamento delle barriere architettoniche. Una barriera architettonica è un qualunque elemento costruttivo che impedisce o limita gli spostamenti o la fruizione di servizi, in particolar modo a persone disabili, con limitata capacità motoria o sensoriale.

Il progetto prevede la realizzazione di un sistema ICT basato sulle nuove dinamiche compartecipative, introdotte
dalle nuove tecnologie e dagli strumenti di telecomunicazione più utilizzati.

L’idea è che ciascun utente di una rete sociale possa operare come un segnalatore. Questo permette di definire un sistema di sorveglianza autonomo, con diffusione capillare e con costi di gestione sostenibili, legati alla sola manutenzione
dell’infrastruttura tecnologica di riferimento.

1Obiettivo del progetto è quindi sperimentare una soluzione tecnologica innovativa, basata sulla valutazione in real-time di informazioni/segnalazioni relative alle barriere architettoniche in base a segnalazioni pesate (per rilevanza) ricevute da parte dei diversi attori coinvolti: mediante cellulare, app smartphone e/o internet oltre che per mezzo di ulteriore eventuale hardware specifico di segnalazione di cui potranno essere opportunamente dotati specifici attori del sistema sociale (es. segnalatori GPS assegnati agli operatori dei servizi di nettezza urbana).
Le informazioni così assunte, opportunamente trattate (clusterizzate, disambiguate, ecc.) per mezzo di innovativi algoritmi, saranno fornite in input ad un Decision Support System (DSS), che pesandone il contributo informativo (per esempio le informazioni, in fase di valutazione automatica, avranno un peso diverso a seconda dell’attendibilità e/o tipologia dell’utente che le segnala) provvederà a gestire azioni di warning multilivello verso gli operatori preposti. Il progetto ha la peculiarità di coinvolgere persone e territori, al di fuori delle specifiche competenza ma cittadini attivi di comunità reali, generando una strategia innovativa trasversale e sensibile della domanda, trasferibile come prodotto ad altre necessità e situazioni senza significativa perdita nel valore progettuale e sperimentale.

Partecipa al progetto

5367144359_7c53a1e3eb_z

Lo sviluppo del progetto VENGO ANCH’IO   basato sulla metodologia Living Lab che porta la ricerca dal laboratorio nelle dinamiche del mondo reale e prevede la partecipazione e il coinvolgimento di tutti gli utenti (dal semplice cittadino al tecnico esperto)  nel processo di progettazione e valutazione di nuovi manufatti tecnologici L’innovazione tecnologica si fonde con quella organizzativa e sociale in un processo di co-progettazione che coinvolge istituzioni, mondo accademico, imprese e cittadinanza.

Il cittadino quindi non più soggetto passivo; egli partecipa e contribuisce alla co-creazione e sperimentazione di idee emergenti, scenari di innovazione e concetti innovativi. In questo contesto ognuno è fonte di miglioramento e cambiamento sostenibile.